LA VITICOLTURA EROICA IN PIEMONTE

Intervista al Governatore piemontese, Cota sui temi del convegno di Vinidamare 2013

LA VITICOLTURA EROICA IN PIEMONTE

La viticoltura eroica costituisce un pezzo fondamentale della nostra cultura contadina, della nostra agricoltura e oggi anche del turismo enogastronomico della nostra regione. In Piemonte, infatti, si è evoluta negli anni una viticoltura in territori contraddistinti da pendenze uguali o superiori al 30%, con  metodi di coltivazione particolari, che richiedono una maggior quantità di ore di lavoro rispetto alle vigne di pianura e  rilevanti difficoltà per la quasi impossibilità di utilizzare forme di meccanizzazione. Per altro verso,  la maggior  esposizione al sole e le selezionate cultivar viticole quasi esclusivamente presenti in tali vitigni scoscesi portano alla produzione di vini di altissima qualità. Per questo motivo il nostro Assessorato Regionale all’Agricoltura, guidato da Claudio Sacchetto, ha rivolto proprio in queste settimane alla Comunità Europea la richiesta di un riconoscimento ufficiale della viticoltura in forte pendenza, affinché il settore possa beneficiare del  doveroso sostegno mediante strumenti specifici nella nuova riforma della Politica Agricola Comune. La richiesta è stata licenziata  mediante delibera di Giunta giusto  due settimane fa e come Governatore sono intenzionato a perorare questa causa con ogni strumento possibile. Anche perché non si tratta solamente di sostenere un settore, quello del vino di qualità, in costante crescita dal punto di vista economico, ma anche di incentivare una pratica che salva il nostro territorio dal dissesto idrogeologico, una problematica che ogni anno costa alla Regione ingenti somme e rischia inoltre di mettere a rischio vite umane.

Sono dunque contento che l’assessore Sacchetto abbia  fortemente sostenuto un provvedimento come questo, che mira al  riconoscimento nella nuova Pac di tale tipologia di viticoltura: l’obiettivo finale è quello di  superare il gap che ancora oggi esiste tra i costi produttivi sostenuti in pianura e quelli in areali impervi.

 

Roberto Cota

Presidente Regione Piemonte

Print

Le più lette

 

L' enoteca dei vini liguri

Uno sguardo virtuale sull’enoteca più completa e varia sul vino di Liguria, con dettagli ed informazioni su oltre 200 etichette e 50 produttori. .

Scopri i vini liguri

«aprile 2018»
lunmarmergiovensabdom
2627282930311
2345678
9
21/04/2018 15:00 - 18:00
8738682

GENOVA CELEBRA LA GIORNATA NAZIONALE DELLA CULTURA DEL VINO E DELL’OLIO

Sabato 21 aprile Palazzo Reale ospiterà la tappa ligure dell’evento organizzato dall’Associazione Italiana Sommelier in collaborazione con MiBACT, MIPAAF e MIUR, in media partnership Rai e TGR. Venerdì 20 prologo dedicato alle scuole.

Per saperne di più
101112131415
16171819
8739948

CONSORZIO CONEGLIANO VALDOBBIADENE DOCG OSPITE DI MARE&MOSTO

 

Il Prosecco DOCG partecipa a Mare&Mosto 2018 come ospite extra-regionale, con un nutrito drappello di produttori

Per saperne di più
2021
21/04/2018 15:00 - 18:00
8738682

GENOVA CELEBRA LA GIORNATA NAZIONALE DELLA CULTURA DEL VINO E DELL’OLIO

Sabato 21 aprile Palazzo Reale ospiterà la tappa ligure dell’evento organizzato dall’Associazione Italiana Sommelier in collaborazione con MiBACT, MIPAAF e MIUR, in media partnership Rai e TGR. Venerdì 20 prologo dedicato alle scuole.

Per saperne di più
22
23242526272829
30123456

Prossimi eventi Eventi RSSEsporta iCalendar

bodrum escort
atasehir escort pendik escort atakoy escort halkali escort avcilar escort sirinevler escort